protesi per labbra

Protesi per labbra Permalip™

AUMENTARE LE LABBRA IN MODO DEFINITIVO

Permalip™ è una nuova protesi in grado di aumentare il volume delle labbra in modo definitivo con risultati naturali. Permalip è stato sottoposto a numerosi test per attestarne le garanzie ed è certificato con marchio CE e FDA. Le caratteristiche lo rendono uno dei metodi più sicuri fra quelli utilizzati per aumentare il volume delle labbra. Permalip, infatti, offre risultati permanenti e naturali.

Permalip™ è il nome commerciale di una nuova protesi per labbra in soffice elastomero di silicone che permette di aumentare il turgore del labbro qualora esso risulti costituzionalmente sottile oppure flaccido ed assottigliato a causa dei naturali processi di invecchiamento.

L’inserimento di Permalip™ in corrispondenza della linea di confine fra la cute rossa e la cute bianca del labbro può consentire di correggere parzialmente le sottili rughe radiali del labbro – cosiddetto “codice a barre”.

Cos’è Permalip

Fra i metodi per aumentare il volume delle labbra sottili uno dei più innovativi è il Permalip™. Si tratta di una protesi di silicone solido ma morbido come le protesi di zigomo o del mento. Questa caratteristica pertanto non comporta la possibilità alcuna di fuoriuscite di liquidi e rende Permalip™ uno dei metodi con meno rischi fra i tipi d’interventi esistenti.

L’inserimento di questa protesi nel labbro superiore e/o inferiore, permette un risultato permanente e naturale. L’impianto ha una superficie liscia, non porosa, non soggetta a degradazione o rottura e una consistenza morbida che riproduce quella delle labbra. Inoltre, il paziente potrà scegliere fra tre differenti misure con spessori diversi (3, 4, 5 mm) in modo da conseguire il volume desiderato.

Durante il consulto con il chirurgo, si sceglierà anche fra tre lunghezze diverse (55, 60, 65 mm), quindi in totale avremo nove formati a disposizione così da poter ottenere un ottimale adattamento alle caratteristiche anatomiche del/della paziente e alla finalità correttiva.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *