Biostimolazione: Cos’è e quali benefici porta.

La Biostimolazione è una delle nuove tendenze emergenti nella moderna Medicina Estetica, quale alternativa e complemento alla chirurgia plastica estetica.
Si tratta di una metodica di medicina estetica per recuperare e mantenere la giovinezza della pelle, migliorandone l’elasticità ed il turgore, aumentando visibilmente la tonicità e contrastando l’azione dei radicali liberi.
Restituire elasticità alla pelle, illuminare il viso cancellando le tensioni e lo stress della vita quotidiana, sono i vantaggi della BioStimolazione.
La BioStimolazione è la terapia ideale dopo una giornata faticosa o prima di una serata importante, ed aiuta a contrastare il naturale processo fisiologico dell’invecchiamento. Questo è, infatti, legato alla progressiva diminuzione di attività dei fibroblasti, le cellule deputate alla produzione di collagene e acido ialuronico, ed al danno dovuto all’azione dei radicali liberi. Il deficit di idratazione e nutrienti dovuto ai raggi UV, vento e smog, rende la pelle asfittica e stanca.

VITAMINE, AMINOACIDI E MINERALI
La biostimolazione con aminoacidi, vitamine e minerali, assieme ad un elevata concentrazione di acido ialuronico e collagene, svolge una triplice funzione:

  • Idratazione: un’azione immediata di richiamo di acqua nei tessuti (è l’effetto maggiormente visibile nei primi trattamenti con il risultato di distendere i tessuti);
  • Stimolazione dei fibroblasti nel numero e nell’attività di produzione di maggiori quantità di collagene. Questa azione richiede un tempo di circa tre mesi, necessari dalla prima infiltrazione per il raggiungimento delle adeguate concentrazioni attive.
  • Azione anti Radicali Liberi, per limitare i danni derivati dall’inquinamento e dall’azione del sole.
    Le molecole utilizzate sono assolutamente naturali e bio-interattive, identiche cioè a quelle già presenti nei tessuti: una volta infiltrate a livello dermico, consentono di ricreare un ambiente fisiologico ideale, per stimolare la funzionalità cellulare e prevenire un precoce invecchiamento delle pelle e dei tessuti.

LA METODICA
L’uso combinato di aminoacidi, vitamine e minerali, consente di ridare alla pelle quella compattezza e quel turgore tipici dell’età giovanile. Grazie ad un’azione bio-rivitalizzante, si ricrea, nella pelle e nel derma, un ambiente fisiologico ottimale che, “riportato a condizioni giovanili”, consente una migliore attività cellulare e favorisce quindi la nuova produzione di collagene, di elastina e di acido ialuronico.
Anche l’azione anti-ossidante contro i radicali liberi è importante, poiché è noto come questi siano in gran parte responsabili dell’invecchiamento cutaneo/cellulare precoce. La Biostimolazione, è un trattamento medico estetico individualizzato, che viene personalizzato con programmi specifici, in funzione delle specifiche esigenze del paziente.
A seconda dei casi, si possono utilizzare diverse tecniche iniettive (micro ponfi, a ventaglio o con micro cannule) e differenti sostanze, per migliorare il tono e turgore del viso, del collo e del decolletè. Il trattamento può essere anche abbinato a peeling specifici

Contattaci direttamente dal sito per ricevere la tua prima visita gratuita!